Sereno o poco nuvoloso, con addensamenti pomeridiani sui crinali appenninici, associati a possibili rovesci o temporali sparsi, più probabili sui rilievi del settore centro-occidentale. Dal tardo pomeriggio/sera aumento della nuvolosità a partire dal settore occidentale, con possibili eventi temporaleschi sulla pianura, in spostamento da ovest verso est. Temperature senza variazioni di rilievo le minime, comprese tra 19 e 22 gradi; massime in lieve aumento tra i 26/28 gradi della costa e i 32/34 gradi della pianura. Venti deboli orientali. Mare poco mosso.

(Arpae)

Articolo precedenteCongiuntura in Emilia Romagna: i dati confermano la ripresa
Articolo successivoBenessere psicologico e organizzazione dei servizi sanitari in Emilia-Romagna