Home Bologna Controlli Nas nel bolognese: scoperti alimenti aventi il t.m.c. non piu’ valido...

Controlli Nas nel bolognese: scoperti alimenti aventi il t.m.c. non piu’ valido e contaminati da escrementi di topi








Il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute, di concerto con il Ministero della
Salute, ha eseguito una campagna di controllo su tutto il territorio nazionale al fine di
verificare la regolarità delle strutture di ristorazione e di preparazione enogastronomica
essenzialmente riconducibili a culture di Paesi extra europei, nonché alla relativa filiera di
fornitura di materie prime alimentari etniche.

I controlli hanno inteso accertare il rispetto delle procedure di preparazione,
conservazione e somministrazione degli alimenti, dello stato igienico e strutturale dei
locali di ristorazione e degli esercizi di vendita e di stoccaggio degli alimenti.

Particolare attenzione è stata riservata al mantenimento della catena del freddo, in
relazione ai cibi da mangiare crudi, ed ai canali di importazione e distribuzione delle
derrate alimentari e delle materie prime provenienti da Paesi esteri, gestiti da aziende di
commercio all’ingrosso, di deposito e di trasporto.

Nel corso di un controllo svolto presso un’azienda alimentare etnica condotta da un cittadino indiano, ubicata nella provincia di Bologna, è stato accertato che nel magazzino di stoccaggio erano presenti diversi bancali di prodotti da forno, fra cui pane indiano, biscotti e conserve di vegetali, aventi il t.m.c. scaduto di validità e contaminati da escrementi di topi. Si è proceduto pertanto al sequestro di kg. 5.300 di prodotti alimentari (del valore di euro 100.000) ed alla sospensione, impartita dalla competente Autorità Sanitaria intervenuta, dell’intera attività di confezionamento dei prodotti alimentari.






Articolo precedenteDa Pellegrini a Bielsa, tante stelle per Premio Fair Play Menarini
Articolo successivoControlli Nas nel reggiano: scoperti depositi di alimenti etnici con sacchi invasi da escrementi di topo