Home Regione Chiusure programmate sulla A13 e sulla A14

Chiusure programmate sulla A13 e sulla A14







Sulla A13 Bologna-Padova, per consentire lavori di pavimentazione, nelle tre notti consecutive di lunedì 27, martedì 28 e mercoledì 29 giugno, con orario 22:00-6:00, sarà chiusa la stazione di Rovigo sud Villamarzana, in entrata verso Bologna e in uscita per chi proviene da Padova.
In alternativa si consiglia di utilizzare la stazione di Occhiobello o di Rovigo.

Sulla A14 Bologna-Taranto e sulla Tangenziale di Bologna, per consentire attività di ispezione delle opere d’arte, saranno adottati i seguenti provvedimenti di chiusura, in modalità alternata:

-dalle 22:00 di lunedì 27 alle 6:00 di martedì 28 giugno;
-dalle 22:00 di martedì 5 alle 6:00 di mercoledì 6 luglio

sulla A14 Bologna-Taranto, sarà chiuso lo svincolo di immissione sulla A13 Bologna-Padova, per chi proviene da Milano/Firenze ed è diretto verso Padova.
In alternativa, si consiglia:
a chi proviene da Firenze ed è diretto verso Padova, di uscire alla stazione di Bologna Casalecchio, percorrere la Tangenziale di Bologna e rientrare sulla A13 alla stazione di Bologna Arcoveggio;
a chi proviene da Milano ed è diretto verso Padova, di uscire alla stazione di Bologna Fiera e rientrare dalla stessa stazione, per proseguire in direzione della A13. Si ricorda che a stazione di Bologna Borgo Panigale è chiusa in uscita per chi proviene dalla A1 Milano-Napoli;

sulla Tangenziale di Bologna, sarà chiuso, per chi proviene da Casalecchio/A1 Milano-Napoli, lo svincolo che dalla Tangenziale immette all’entrata della stazione di Bologna Arcoveggio sulla A13 Bologna-Padova.
In alternativa si consiglia di proseguire sulla Tangenziale di Bologna, verso San Lazzaro, uscire allo svincolo 7 bis “SS64 Ferrarese” e rientrare dallo stesso sulla carreggiata opposta, verso Casalecchio e immettersi sulla A13 Bologna-Padova.

Si ricorda che le suddette chiusure verranno effettuate nelle due notti di lunedì 27 giugno e di martedì 5 luglio, in modalità alternata.






Articolo precedenteFiorano, limitazioni all’uso extradomestico dell’acqua potabile
Articolo successivoDeliberati lavori per 210.000€ su marciapiedi e ciclopedonali di Carpi