Home Carpi Linea Modena – Carpi – Mantova, l’impegno di Trenitalia Tper e RFI...

Linea Modena – Carpi – Mantova, l’impegno di Trenitalia Tper e RFI per i pendolari







Manutenzione dell’infrastruttura, treni nuovi e dialogo con i comitati pendolari. Rete Ferroviaria Italiana e Trenitalia Tper non abbassano il livello di attenzione su una linea importante per i pendolari, ma non solo.

Oltre alla normale manutenzione dell’infrastruttura, RFI sta eseguendo fra Modena e Suzzara interventi di upgrading tecnologico degli impianti di alimentazione e di circolazione proprio con l’obiettivo di aumentare l’affidabilità della linea. Fra le attività in programma anche il rinnovo del sistema di segnalamento a servizio dei passaggi a livello. L’investimento complessivo, per l’anno in corso, è di 700 mila euro.

Lato treni, Trenitalia Tper utilizza fra Modena e Carpi/Mantova i nuovi e più affidabili treni Pop e Rock e i moderni ETR 350 che hanno gradualmente sostituito i convogli di vecchia generazione. La manutenzione dei nuovi treni viene svolta in una nuova area realizzata all’interno dell’Impianto di Manutenzione di Bologna, anche con utilizzo di sistemi di diagnostica predittiva, che consentono di monitorare i treni in viaggio per individuare gli interventi necessari prima che sia compromesso il funzionamento dei convogli.  Particolare attenzione è dedicata anche a rendere sempre più efficiente il servizio di assistenza ai clienti e ogni segnalazione è analizzata con molta attenzione al fine di individuare azioni migliorative.

Dall’inizio dell’anno la percentuale dei treni arrivati a destinazione sulla Modena – Carpi/Mantova, considerati i ritardi di qualunque natura, è del 94%. Un numero che colloca la linea fra quelle con buoni risultati, anche se non ancora del tutto soddisfacenti e per il cui miglioramento entrambe le società stanno lavorando.

Per quanto riguarda la possibilità di ricevere informazioni tempestive su improvvisi problemi sulla linea, da molto tempo l’app Trenitalia garantisce questo servizio per tutti i propri treni e per quelli di Trenitalia Tper. Selezionando il treno o i treni di proprio interesse e cliccando su Attiva Notifiche Smartcaring si ricevono messaggi in tempo reale su eventuali modifiche al programma di viaggio delle corse prescelte.

Trenitalia Tper ha poi aperto un canale diretto con i rappresentanti dei comitati pendolari finalizzato proprio alla gestione delle informazioni in casi in cui eventi non pianificati comportino improvvise modifiche dell’offerta commerciale.






Articolo precedenteBaseball, a Modena selezioni per le World series giovanili
Articolo successivoUe, Carfagna “Proroga decontribuzione Sud è successo squadra Italia”