“Nella notte tra martedì 19 e mercoledì 20 luglio – spiega una nota dell’Agenzia prevenzione ambiente – Arpae è stata allertata per un incendio in corso nell’impianto di selezione e recupero rifiuti di Herambiente spa di via Caruso a Modena. L’incendio ha interessato il capannone in cui sono stoccati rifiuti in legno e ingombranti”.

“I tecnici Arpae intervenuti sul posto – prosegue la nota – nelle prime fasi di intervento hanno eseguito alcune misurazioni puntuali, nelle immediate vicinanze del perimetro aziendale, dei più comuni inquinanti indicatori della eventuale ricaduta dei fumi di combustione (composti organici volatili, monossido di carbonio, acido cloridrico, ossidi di azoto, ammoniaca, acido solfidrico e formaldeide) che non hanno evidenziato valori superiori ai valori di riferimento previsti in ambito ambientale e/o sanitario.

Si sono, inoltre, posizionati alcuni dispositivi di campionamento passivo per composti organici volatili e formaldeide nelle aree residenziali e industriali più prossime all’impianto, rappresentative della eventuale ricaduta dei fumi.
Nel pomeriggio di oggi i campionatori saranno ritirati per avere nella giornata di giovedì i risultati delle analisi e altri saranno collocati per continuare il monitoraggio”.

“Non è stato invece ritenuto necessario posizionare un campionatore alto volume per la ricerca di diossine/furani, in quanto  – aggiunge l’Agenzia – già nella mattina di oggi l’incendio era stato completamente spento e la dispersione di fumi era praticamente cessata.

Le acque utilizzate per lo spegnimento dell’incendio sono state raccolte in apposite vasche di laminazione e saranno successivamente smaltite come rifiuti liquidi.

Nella giornata odierna e per i successivi giorni proseguiranno gli accertamenti e le verifiche di Arpae finalizzate a seguire le operazioni di messa in sicurezza dell’area e di corretto smaltimento dei rifiuti generati dall’incendio.

Dell’intervento di Arpae e delle attività messe in campo sono stati puntualmente informati l’Ausl e il Comune di Modena”.

 

Articolo precedenteVignola, Bilancio partecipativo 2021: iniziati i lavori all’ex Lavatoio
Articolo successivoGoverno, Romeo “Nuova maggioranza senza M5S o si vada al voto”