Nella sua trasferta ai Campionati Italiani Para Archery di Lanciano (Ch) del 16 e 17 luglio scorsi, Fabio Luca Azzolini ha portato a casa una favolosa medaglia di bronzo nella categoria Compound Open W1. In una due giorni sotto il sole cocente ha saputo tenere testa agli avversari portando a casa un risultato meritatissimo.

 

Un’altra tre giorni bollente ha ospitato, tra il 22 ed il 24 luglio, a Castellarano i Campionati italiani di Tiro di campagna. Su 6 atleti partecipanti, l’Orione ha portato a casa ben 4 finali e 3 medaglie! Un risultato di tutto rispetto se si considera il caldo torrido e alcuni percorsi davvero non semplici.

Livia Fabris ha consolidato il suo strepitoso periodo di vittorie. Livia vince la medaglia di Bronzo sia nella sua categoria (Arco Nudo Seniores Femminile), sia agli Assoluti, dimostrando di essere tra le prime 3 in Italia.

Porta a casa anche una medaglia di Argento insieme a Luca Rabitti nel Mixed Team, nella nuova formula introdotta quest’anno dalla Fitarco, dove si alternano sulla linea di tiro un arciere femmina e un arciere maschio della stessa categoria. Dopo aver battuto gli Arcieri delle Alpi nella semifinale, perdono per un soffio alla finale con gli Arcieri Tigullio.

Fabio Battistini ha dimostrato ancora una volta di esserci, nonostante una partenza non facile nella giornata delle qualificazioni. Ma agli scontri è salito, arrivando a giocarsi la finale per il bronzo, sfuggito per un nulla. Medaglia di legno per lui, ma grandissima soddisfazione, dimostrando di essere sempre tra i più forti.

Bravi anche a Mascia Prodi, Fabio Baroncini e Micheal Casali che hanno migliorato le loro posizioni di qualificazione e hanno sempre supportato i compagni durante tutti i tre giorni di gara. Menzione d’onore a Micheal che era alla sua prima partecipazione ai campionati dopo solo 1 anno di gare.

  • FABRIS LIVIA – ARCO NUDO SENIORES FEMMINILE – 3° posto di categoria e assoluto
  • RABITTI LUCA/FABRIS LIVIA – ARCO NUDO MIXED TEAM – 2° posto assoluto
  • BATTISTINI FABIO – ARCO COMPOUND SENIORES MASCHILE – 4° posto assoluto
  • PRODI MASCIA – ARCO NUDO SENIORES FEMMINILE – 10 ° posto di categoria e 15° assoluto
  • RABITTI LUCA – ARCO NUDO SENIORES MASCHILE – 15° posto di categoria
  • CASALI MICHEAL – ARCO NUDO SENIORES MASCHILE – 26° posto di categoria
  • BARONCINI FABIO – ARCO NUDO MASTER MASCHILE – 15° posto di categoria

 

 

 

 

Articolo precedenteDi Maio “Sarò candidato, a giorni il simbolo di Ipf”
Articolo successivoFurti in abitazione: fermati dalla Polizia di Stato di Bologna tre soggetti albanesi