Puntuali i disagi alla circolazione stradale, con lunghe code soprattutto nelle ore di punta, in concomitanza con i lavori di consolidamento della struttura del ponte di Villalunga sul fiume Secchia (strada provinciale 467 Pedemontana). Per poter eseguire le lavorazioni, infatti, si è reso necessario ridurre il transito lungo la direttrice Casalgrande – Sassuolo, dalle due corsie originarie per senso di marcia, alla sola corsia interna di sorpasso, per tutta la durata dell’intervento prevista in due settimane.

Successivamente i lavori si sposteranno sulla direttrice Sassuolo – Casalgrande, per eseguire le opere anche sull’altro lato della struttura. Le operazioni riguardano in particolare il consolidamento dei pulvini, dei baggioli e dei cordoli esterni del viadotto e fanno parte delle periodiche operazioni di manutenzione, così da garantirne la corretta funzionalità strutturale.

Ripercussioni sul ponte “vecchio” che collega La Veggia a Sassuolo, per quanti hanno deciso di utilizzarlo in alternativa, per attraversare il Secchia.

Per alcune settimane, dunque, occorrerà “armarsi” di santa pazienza…

 

Articolo precedenteCultura, arte e sport: lo Stadio Olimpico ospita l’opera di Jago
Articolo successivoUcciso leader Al Qaeda Al-Zawahiri, per Usa giustizia è fatta