Home Appennino Bolognese Sasso Marconi: al via le indagini tecniche propedeutiche all’ampliamento della Casa della...

Sasso Marconi: al via le indagini tecniche propedeutiche all’ampliamento della Casa della Salute







Giovedì 4 e venerdì 5 agosto verranno effettuati i primi rilievi geognostici propedeutici all’ampliamento della Casa della Salute di via Bertacchi. Le indagini tecniche interesseranno il piazzale antistante la struttura e consentiranno ai tecnici di AUSL di raccogliere informazioni e dati utili per la stesura del progetto di ampliamento della sala d’attesa.

Un intervento necessario per mettere a disposizione degli utenti in attesa di accedere alla sala prelievi, al CUP e al Punto informazioni, uno spazio adeguato alle esigenze di accoglienza: la nuova sala d’attesa potrà ospitare un’ottantina di  persone, consentendo la contestuale rimozione del gazebo attualmente posizionato nel piazzale per offrire ai pazienti uno spazio dove aspettare il proprio turno evitando situazioni di sovraffollamento della sala d’attesa.

“L’ampliamento della sala d’aspetto è un intervento necessario e di grande importanza per consolidare il ruolo della Casa della Salute come presidio sanitario di riferimento per la città”, afferma l’Assessore alle Politiche Sociali di Sasso Marconi, Luciano Russo. “Grazie dunque ad AUSL che si è resa disponibile a procedere; ora, avute le autorizzazioni necessarie dalla Regione e dalla Conferenza socio/sanitaria metropolitana, si tratta di redigere il progetto e attendere l’inizio del nuovo anno quando, grazie alle risorse economiche ottenute dal nostro Comune attraverso il PNRR, potranno iniziare i lavori”.

 






Articolo precedentePeste suina: dalla Regione via libera al piano di interventi urgenti contro l’infezione, non manifestatasi in Emilia-Romagna
Articolo successivoOliver arbitra Supercoppa europea, fuorigioco semi-automatico la novità