Home Bologna Due malviventi arrestati subito dopo una rapina alle Poste di Casalecchio

Due malviventi arrestati subito dopo una rapina alle Poste di Casalecchio







I Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Borgo Panigale hanno arrestato due persone per rapina aggravata in concorso. Un 30enne albanese residente a Firenze e un 46enne napoletano sono finiti in manette per aver rapinato il personale delle Poste Italiane di via Porrettana.

E’ successo ieri mattina poco dopo l’apertura degli uffici, quando i due rapinatori, col volto travisato da un passamontagna e armati di cutter, sono entrati nei locali con l’intenzione di svuotare la cassaforte ma, non essendo stati in grado di farlo, sono fuggiti a piedi con un malloppo di 1.450 euro in contanti preso dalle casse. Rintracciati nelle vicinanze dai Carabinieri, i due malviventi sono stati arrestati e tradotti in carcere, su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna.






Articolo precedenteMeloni “Squadra di governo in base a risultato del voto”
Articolo successivoCrevalcore: domenica 7 agosto gran finale del Festival ‘Le notti delle sementerie’ con lo spettacolo-cult El loco y la camisa