ROMA (ITALPRESS) – “Ho accettato l’offerta di Pd e +Europa. Lo faccio perchè le prossime elezioni sono probabilmente le più importanti dei prossimi anni, si confrontano due visioni diverse: una progressista e una conservatrice e l’Italia deve decidere”. Così Carlo Cottarelli nel corso nella conferenza stampa congiunta con il Partito Democratico e +Europa. “Mi è dispiaciuto non aver potuto portare avanti il percorso con Azione, ma andiamo avanti, ha aggiunto. Cottarelli, ha detto il segretario Pd Enrico Letta, sarà candidato nel Nord del Paese. “Abbiamo proposto a Cottarelli di candidarsi con noi e di essere il nostro punto di sintesi, lui è il migliore interprete di quell’intesa fatta la settimana scorsa. Quella intesa vede entrare Cottarelli e uscire chi ha deciso di farlo. Lui sarà una delle principali punte di diamante”, ha spiegato Letta.
– Foto Agenziafotogramma.it –
(ITALPRESS).

Articolo precedenteLa Procura Figc avrebbe aperto un procedimento su Berardi per “comportamento violento”
Articolo successivoMarito e moglie arrestati dai carabinieri a Granarolo Emilia: in casa oltre 1 kg di droga