Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) ha ultimato nei tempi previsti i lavori di manutenzione e potenziamento infrastrutturale, avviati sabato 13 agosto, che hanno visto impegnati ogni giorno circa 60 tecnici coadiuvati da mezzi d’opera.

Completati l’impermeabilizzazione e il consolidamento di un ponte ferroviario fra Pian di Venola e Pioppe di Salvaro, il rinnovo di tratti di binario fra Pian di Venola e Marzabotto e della linea di alimentazione elettrica fra Carbona e Riola, il rifacimento del primo e secondo marciapiede nella stazione di Pioppe di Salvaro con posa dei percorsi tattili e la potatura della vegetazione lungo tutta la tratta interessata dagli interventi.

Articolo precedenteFondazione Cresciamo cerca un direttore
Articolo successivoCarpi, bando della Provincia per nuovi spazi scolastici