Una ragazza carpigiana di 20 anni – A.A. le iniziali – è morta, mentre l’amico di 19 anni è rimasto ferito in un gravissimo incidente avvenuto ieri sera intorno alle 19:30 alla periferia di Carpi, in via Traversa San Giorgio, già teatro di altri gravi eventi.

Da una prima ricostruzione della Polizia Locale, pare che i due ragazzi stessero attraversando la via quando sono stati centrati da un Suv. La 20enne, sbalzata per metri, è deceduta sul colpo per il terribile impatto. Il 19enne, scaraventato nel fossato che costeggia la strada, ha riportato traumi di media gravità ed è stato trasportato all’Ospedale di Baggiovara in codice 2.

Articolo precedente“Camminando per l’Europa”, prosegue nel weekend la 409esima Fiera di San Felice
Articolo successivoZelensky “Non possiamo lasciare ci sia rischio nucleare”