I vincitori: Francesca Montorsi e Edoardo Bardelli

Si è concluso domenica 11 settembre il torneo giovanile di tennis “Memorial Nuccia Ferrari” organizzato da ASD Sportissima sui campi del comune di Scandiano. Il torneo, intitolato da quest’anno alla ex presidentessa di ASD Sportissima scomparsa nel 2020, ha visto la partecipazione di 77 tra tennisti e tenniste delle categorie da under 10 a under 16.

Protagonista del torneo è stato Edoardo Bardelli, cresciuto tennisticamente sui campi di Scandiano, ma ora in forza al CT Reggio che ha conquistato sia il titolo under 16 che under 14, battendo rispettivamente in finale Pietro Gelsi e Jordy Bulgarelli, vincendo entrambi i match in due set. Ottima prestazione anche di Francesca Montorsi, che come Edoardo si è formata sui campi scandianesi sotto la guida del maestro Vittorio Zanni e che ora gioca per il CT Reggio. Nella finale del tabellone femminile under 14 ha superato in due agevoli set Gaia Arada.

Entrano nell’albo d’oro del torneo anche Irene Cattani, che batte nella finale femminile under 16 Giulia Gualdi, Gianmaria Baisi che trionfa nella categoria under 12 maschile superando in tre equilibrati set Giulio Campadelli e i piccoli under 10 Federica Foschi e Matteo Grotti che vincono in finale rispettivamente contro Martina Guglielmi e Mario Campana.

Negli otto giorni di partite si è vista una elevata attività tecnica, a dimostrazione dell’ottimo lavoro svolto dalle scuole tennis nei confronti dei promettenti allievi. Il successo della manifestazione è dovuto anche all’impegno del giudice arbitro Andrea Grizi e dello staff di Sportissima composto dal maestro Vittorio Zanni, dall’istruttrice Camilla Ferrari e dal presidente Alseno Ferrari.

 

Articolo precedenteModena: viaggiavano su di un’auto rubata, bloccati dalla Polizia di Stato
Articolo successivoGiornate Teatrali di Colle Ameno 2022