C’è tempo fino a venerdì, 7 ottobre, per iscriversi a “Io di te non ho paura: presente e futuro del Codice Rosso”: il convegno organizzato dal Comune di Sassuolo e dalla Polizia Locale cittadina in collaborazione con l’Unione dei Comuni del Distretto Ceramico, che affronterà il tema della violenza di genere.

Un convegno che si svolgerò martedì 11 ottobre, a partire dalle ore 9,30 presso il Crogiolo Marazzi grazie alla collaborazione di Marazzi Group.

Il programma, dopo la registrazione, prevede: alle ore 9.30: il saluto del Sindaco di Sassuolo Gian Francesco Menani e del Prefetto di Modena Alessandra Camporota.

A seguire interverranno: Giuseppe Di Giorgio, Procuratore Aggiunto presso la Procura di Modena; Silvia Burdese, Questore di Modena; Antonio Caterino, Comandante Provinciale Carabinieri di Modena; Enrico Fontana, avvocato penalista Foro di Modena; Maria Cristina Plessi, Dirigente Politiche Settore Sociali e Centro Antiviolenza dell’Unione dei Comuni del Distretto Ceramico e Roberta Bruzzone, Vicepresidente Caramella Buona Onlus.

Le conclusioni saranno a cura del Comandante della Polizia Locale di Sassuolo Rossana Prandi.

Il Convegno gode del riconoscimento dei crediti formativi in Diritto Penale dell’Ordine degli Avvocati di Modena e dell’Ordine Assistenti Sociali dell’Emilia Romagna.

Iscrizione obbligatoria entro il 7 ottobre al seguente link: https://www.comune.sassuolo.mo.it/events/io-di-te-non-ho-paura

Per informazioni: codicerosso@comune.sassuolo.mo.it  tel. 0536880795

Articolo precedenteConte “Oggi più che mai serve M5S per difendere valori sotto attacco”
Articolo successivoIren lancia il Premio ESG Challenge 2023 dedicato alle migliori tesi di laurea e dottorato sui temi della sostenibilità