Anche nel mese di dicembre sarà presente l’ufficio mobile della Polizia Locale nelle frazioni dell’Unione Bassa Reggiana. “L’apprezzamento riscontrato nel primo mese di sperimentazione – ha detto il Comandante Alberto Sola – ci porta a continuare questa iniziativa per dare la possibilità a coloro che abitano nelle zone più periferiche di interagire più facilmente con gli agenti. Questa rappresenta anche un’opportunità per conoscere meglio tutte le peculiarità del nostro territorio”.

La presenza di un ufficio mobile nelle frazioni degli otto comuni dell’Unione rientra nell’ambito del progetto regionale di miglioramento del ruolo di polizia di comunità che sta sviluppando il Corpo Unico di Polizia Locale Bassa Reggiana. Si tratta di un automezzo attrezzato, con agenti di polizia locale che si posizioneranno nei principali punti di aggregazione delle singole frazioni.

Il servizio di prossimità verrà svolto, per il mese di dicembre, secondo questo calendario:

 

  • 1 dicembre  Fodico di Poviglio                     dalle 09:00 alle 10:00
  • 2 dicembre  Pieve di Guastalla                    dalle 10:00 alle 11:00
  • 6 dicembre  San Rocco di Guastalla             dalle 10:00 alle 11:00
  • 8 dicembre  San Rocco di Boretto                dalle 09:00 alle 10:00
  • 9 dicembre  San Giacomo di Guastalla         dalle 10:00 alle 11:00
  • 9 dicembre  San Giovanni di Novellara          dalle 9:00 alle 10:00
  • 10 dicembre San Bernardino di Novellara      dalle 15:00 alle 16:00
  • 15 dicembre Santa Vittoria di Gualtieri          dalle 10:00 alle 11:00
  • 15 dicembre San Sisto di Poviglio                 dalle 9:00 alle 10:00
  • 17 dicembre Santa Maria di Novellara           dalle 10:00 alle 11:00
  • 22 dicembre Villarotta di Luzzara                 dalle 10:00 alle 11:00
  • 22 dicembre Ghiarole di Brescello                dalle 9:00 alle 10:00
  • 29 dicembre Casalpò di Poviglio                   dalle 9:00 alle 10:00

 

 

 

 

 

Articolo precedenteVignola, Comparto Tangenziale/via per Sassuolo: prima riunione del Tavolo della mobilità
Articolo successivoRitmi alti ed equilibrio, ma nessun gol in Uruguay-Corea del Sud