Dopo aver ascoltato le istanze presentate delle organizzazioni sindacali relativamente alle richieste delle lavoratrici e dei lavoratori del Teatro Comunale, il Sindaco ha espresso l’impegno a sostenere la contrattazione fra sindacati e direzione del Teatro Comunale affinché si possa definire in tempi brevi un Premio di Risultato; ha inoltre dichiarato che eserciterà tutte le azioni a livello politico nazionale utili per sbloccare il rinnovo del CCNL delle Fondazioni Lirico Sinfoniche; ha ribadito infine che il tavolo paritetico per la gestione del trasferimento temporaneo della sede del Teatro ha fra i suoi obiettivi anche l’eliminazione o la compensazione di costi e disagi che ricadano su lavoratrici e lavoratori.

Le OOSS e le RSA del Teatro hanno preso atto di tali impegni, che saranno condivisi e valutati in una assemblea delle lavoratrici e dei lavoratori del Teatro, sospendendo le azioni di mobilitazione già indette e riaprendo contestualmente le trattative con la direzione del Teatro.

L’incontro si colloca all’interno del tavolo di lavoro permanente del Comune di Bologna con le rappresentanze sindacali del Teatro Comunale.

 

Articolo precedenteModena: extasy, cocaina, hashish, marijuana e 5900 Euro in contanti
Articolo successivoNuoto, Maranello vince il trofeo della Befana