Continuano i lavori per la realizzazione della ciclabile che dalla scuola Rodari prosegue fino a via Belvedere e via Viazza fino all’intersezione con la SP 16 (Inalca) per connettersi con la pista ciclabile “Modena – Vignola”. Importo 600.000 euro (fondi dai cavatori come opera di compensazione).

Per la realizzazione dell’opera sono stati fatti anche una serie di lavori sulle reti: la linea telefonica è stata interrata eliminando tutti i pali; per la rete idrica è stata creata quella che si chiama una chiusura ad anello: San Vito potrà approvvigionarsi d’acqua sia da Castelnuovo Rangone che da Vignola, riducendo così la probabilità di interruzioni del servizio.

 

 

Articolo precedenteWebinar su etichettatura ambientale
Articolo successivoIl Carnevale dei Ragazzi di Formigine compie 65 anni