Torna domenica 19 febbraio il mercatino “800 e dintorni”. Si possono trovare oggetti di antiquariato e cose usate quali mobili, monete, oggetti da collezione e modellismo, pizzi e ricami, oggettistica varia. In questa occasione il Centro Storico di Spilamberto è invaso da molti espositori. Il mercato, sia per il numero degli espositori, che per la qualità della merce in vendita, è tra i più importanti appuntamenti del suo genere in regione.

Dalle 10 alle 12.30 sarà anche possibile visitare il Torrione grazie ai volontari della Banca del Tempo.

Le prossime date saranno: 19 marzo; 16 aprile; 21 maggio; 17 settembre; 15 ottobre; 19 novembre; 17 dicembre.

Articolo precedenteMaltrattamenti alla ex: 44enne di Sant’Agata Bolognese colpito da misura cautelare
Articolo successivoTorna a Modena con l’undicesima edizione “Soundtracks – Musica da film”