Prende il via la prossima settimana Sentieri Comuni, una serie di camminate non competitive che toccheranno i comuni di Sassuolo, Casalgrande, Castellarano, Baiso, Montefiorino, Toano, Palagano (e la Frazione di Monchio), Polinago, Prignano, Fiorano Modenese.
Momenti di divertimento e di approfondimento storico, di conoscenza delle attività locali e di interesse salutistico, ma soprattutto saranno giornate di spensieratezza, che salderanno ancor di più i legami tra i diversi comuni coinvolti e ne creeranno di nuovi. Legami umani, di amicizia, di condivisione.
Previsto un Diploma di partecipazione speciale a coloro che riusciranno a partecipare a tutte le tappe.

La prima tappa di  Sentieri Comuni si svolgerà a Sassuolo domenica 16 aprile con ritrovo alle 8:30 e partenza alle 9 dalla corte del Castello di Montegibbio.

Il percorso ad anello di media difficoltà ha una lunghezza di 6,44 km e affronta un dislivello di 262 metri. E’ consigliato l’uso delle scarpe da trekking o comunque scarpe comode con la suola antiscivolo.

Costo di partecipazione per adulti: € 5,00.

Articolo precedenteIl fondo “Paolo Magnani” della biblioteca di Albinea si arricchisce grazie alla donazione di volumi da parte del Gruppo Archeologico
Articolo successivoScandiano, quattro giovani miracolosamente illesi dopo il ribaltamento della loro autovettura