Il centro sportivo ‘Tazio Nuvolari’ di Savignano sul Panaro apre una nuova pagina di sport. Dal palazzetto al rifacimento del manto erboso nei campi da calcio e da tennis. Dal nuovo campo da basket allo spazio di allenamento e la pista da pattinaggio.

L’intervento, dal valore complessivo di 3 milioni di euro, è stato realizzato grazie al Comune e alle risorse dei bandi ‘Sport Missione comune 2019’ e ‘Sport e Periferie 2020’.

L’inaugurazione del palazzetto dello sport oggi pomeriggio alla presenza del presidente dalla Regione, Stefano Bonaccini, e del sindaco del Comune di Savignano sul Panaro, Enrico Tagliavini.

“Lo voglio ribadire anche oggi: inaugurare spazi come questo in un momento così difficile per la nostra regione ha un grande valore- afferma Bonaccini-. È prova della forza delle nostre comunità, della voglia di lavorare insieme nell’emergenza e di guardare avanti”.

“Creare nuove opportunità per la promozione della pratica sportiva a tutti i livelli- prosegue- è un esempio di cosa significa avere a cuore il benessere di tutti, a partire dai più giovani. Ringrazio quindi il sindaco e tutta l’amministrazione comunale per aver realizzato un impianto sportivo e ricreativo unico nel territorio modenese e tra i più completi a livello regionale”.

L’intervento
Sono stati realizzati il palazzetto dello sport, il campo da basket all’aperto, uno spazio ginnico di work-out all’aperto e una pista da pattinaggio. Sono stati rinnovati i manti in erba artificiale del campo da calcio principale, di quello da calcio a 5 e del campo da tennis. Nuovo anche l’impianto di illuminazione a servizio dei campi da calcio a 11, a 8, a 5, del campo da tennis, da beach volley, l’area parcheggio e il parco pubblico. Infine, è in fase di realizzazione una sala polivalente con cucina.

Articolo precedenteF1: in Spagna pole del solito Verstappen. Al secondo posto sulla griglia la Ferrari di Sainz
Articolo successivoDenunciato al parco Novisad per lesioni, minacce e porto abusivo di armi