ROMA (ITALPRESS) – “Non vedo una possibile alleanza con il Pd perchè non condivido la linea con i Cinque Stelle. Io penso che servano grandi investimenti infrastrutturali, penso che la transizione ecologica sia una cosa molto complessa che non si risolve dicendo che tutto è rinnovabile perchè non funziona, non penso che i problemi del lavoro si risolvano con i sussidi a pioggia”. Lo ha detto il segretario di Azione Carlo Calenda, intervenendo stamattina alla trasmissione Agorà di Raitre. “Considero la politica dei 5 Stelle una politica che è stata molto dannosa per il Paese – ha proseguito Calenda – Poi: se si vuole fare un discorso sulla sanità fatto bene, o sul salario minimo contrattuale – non quello proposto da Cinque Stelle che distruggerebbe la contrattazione nazionale – certo che ne discutiamo. Perchè da quando siamo nati quello che ci interessa è solo cercare di mettere a posto il Paese: del resto non me ne importa niente”.
-foto agenziafotogramma.it-
(ITALPRESS).

Articolo precedenteLa lirica nel cuore per la Festa della Musica
Articolo successivoA Pavullo un nuovo luogo di culto dei Testimoni di Geova