Domenica, 30 luglio, nuovo appuntamento a Casina nell’ambito del cartellone “Intrecci” proposto dall’Associazione culturale Effetto Notte: la Compagnia Teatro dell’Orsa porta in scena “Il drago dalle sette teste”.

Una storia in cammino per adulti e bambini, uno spettacolo liberamente tratto dalla raccolta di Fiabe italiane di Italo Calvino con Bernardino Bonzani, Monica Morini, Lucia Donadio, Chiara Ticini. Lo spettacolo è accompagnato da musiche originali Gaetano Nenna e Antonella Talamonti; la drammaturgia sonora è della stessa Talamonti, la regia di Bonzani e Morini. Sarà una messa in scena “itinerante”: il ritrovo è fissato alle ore 17 al Lago dei Pini, poi si camminerà, nel corso dello spettacolo, fino al Parco Pineta.

Un sentiero di musica e parole per attraversare il tempo lento delle storie, gli incanti, le prove da superare grazie ai suggerimenti di invisibili aiutanti magici. “Narrare in natura – spiega la compagnia Teatro dell’Orsa – è diverso dal raccontare negli spazi al chiuso: le parole sono custodite dagli alberi, si fanno sorprendere dal vento, dalle nuvole, dal sole, dall’apparizione di un animale”.

Lo spettacolo prevede un biglietto di ingresso: intero 10 euro, ridotto a 6 euro per minori di 14 anni e per soci di Effetto Notte APS (tessera annua 5 euro). È prevista l’offerta famiglia: un minore di 14 anni gratuito ogni familiare maggiore di 14 anni che lo accompagna.

Per maggiori informazioni e per conoscere tutte le proposte estive di Effetto Notte: www.effettonotte.it.

Articolo precedenteMattarella “Rispettare l’ambiente con cura e prevenzione”
Articolo successivoFinale Emilia: “An ghin gò”, tante storie di legno nel giardino del MAF e nella Biblioteca Pederiali