Martedì 1° agosto, al termine del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal Ministro dell’Interno a Palazzo Foresto, il Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza, Prefetto Vittorio Pisani, ha fatto visita alla Questura di Modena.

Accolto dal Questore Silvia Burdese, dopo essersi trattenuto al primo piano, dove è allestita la mostra permanente dedicata al materiale in uso alla Polizia Scientifica dal 1950 ai primi anni ‘90, ha raggiunto la Centrale Operativa, dove ha incontrato il personale addetto ai servizi di controllo del territorio ed al 113.

In “Aula Marco Biagi”, ha incontrato tutti i Dirigenti e Funzionari della Polizia di Stato e dell’Amministrazione Civile dell’Interno, in servizio presso la Questura, i Commissariati di P.S. e le Specialità. Nel corso dell’incontro, il Prefetto Pisani, apprezzati i risultati – illustrati dal Questore – raggiunti nel controllo del territorio, nei servizi investigativi e amministrativi, ha tracciato indirizzi e priorità operative.

Dopo aver salutato le rappresentanze delle Organizzazioni Sindacali e dell’ANPS, la visita si è conclusa con un passaggio all’Ufficio Denunce, oggetto tra l’altro di recente ammodernamento, volto a elevare gli standard di accoglienza dell’utenza.

 

Articolo precedenteWeek-end “spettacolare” a Sasso Marconi
Articolo successivoEsplosione nella cucina di un’azienda agricola a Spilamberto: due feriti