Monzuno, ritrovato in vita anziano disperso dal 10 agosto

Intorno alle ore 9.00 di oggi è stato ritrovato in vita Giulio Marescotti l’anziano che si era allontanato dalla località Persiché di Vado di Monzuno alle 13:30 del 10 agosto. L’anziano, che è affetto da un principio di Alzheimer, è stato trovato nei pressi di un laghetto circondato da un bosco a poche centinaia di metri da casa. Esausto e sotto shock è stato portato in ospedale per le cure del caso. Nelle operazioni hanno concorso circa 60 persone tra  Vigili del fuoco, carabinieri soccorso alpino e personale volontario unitamente a squadre droni VF, e unità cinofile VF e del soccorso alpino.

Articolo precedenteIn Italia si svolgono in media 2.300 interrogatori al giorno
Articolo successivoControlli dei Nas nei luoghi di ristoro, sanzionato bar a Modena