via Radici in piano 119 (Google Maps)

La Giunta del Comune di Sassuolo, nella riunione di oggi, ha deliberato l’alienazione “su iniziativa di terzi” di quattro appartamenti Erp, attraverso quattro distinte delibere in corso di pubblicazione all’Albo Pretorio.

 

Si tratta degli appartamenti situati in:

  • via Radici in piano 119, dal valore stimato in 68.200€;
  • via Radici in piano 241, dal valore stimato in 60.000 €;
  • via Due Giugno 23, dal valore stimato in 79.000€;
  • via Giordano 32, dal valore stimato in 77.000€.

Le delibere di Giunta, che approvano i termini e i valori di stima, avviano la procedura d’alienazione di beni “su iniziativa di terzi”, ai sensi dell’articolo 10 del “Regolamento per le alienazioni immobiliari del Comune di Sassuolo” che prevede la prelazione per il soggetto che ha inviato la proposta irrevocabile d’acquisto che ha dato il via alla procedura.

 

Articolo precedenteSasso Marconi: spostamento uffici comunali per lavori di riqualificazione del Municipio
Articolo successivoCaso importato di Dengue a Bologna, attivate le misure di profilassi