Un altro grave infortunio sul lavoro si è verificato verso le 14:00 presso la ditta Martini spa in stradello Aggazzotti a Santa Maria di Mugnano dove, durante le fasi di manutenzione ad un mulino per la produzione di mangimi, si è verificata un’esplosione. Un uomo di 44 anni, rimasto coinvolto nella deflagrazione, è stato trasportato al centro grandi ustionati di Parma. Sul posto sono intervenute squadre dei Vigili del fuoco, i carabinieri e la Medicina del lavoro per i rilievi di competenza.

 

 

Articolo precedenteMigranti, Meloni a Schlein “Solidarietà è fermare le morti in mare”
Articolo successivoSostegno al Sistema Sanitario Nazionale: il Comune di Finale Emilia a fianco della Regione