I carabinieri della tenenza di Scandiano l’altra mattina, unitamente ai colleghi in forza al Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Parma, hanno proceduto al controllo ed ispezione igienico sanitaria di alcuni esercizi pubblici ricadenti nel centro cittadino per assicurare il rispetto delle norme igienico-sanitarie ed amministrative. Un’attività ispettiva quella eseguita in forza dai Carabinieri scandianesi, supportati dalle specialità dell’Arma, che ha preso spunto da una precedente attività ricognitiva che dopo essere stata approfondita e vagliata ha portato ai mirati controlli eseguiti l’altra mattina.

In particolare in un bar del comune i carabinieri hanno individuato circa 20 chili di prodotti alimentari vari confezionati e privi delle indicazioni riguardanti la loro rintracciabilità’ (data di produzione, scadenza, origine del prodotto, ecc.), che per questo sono stati sottoposti a sequestro amministrativo, oltreché a condizioni igienico sanitarie dei locali non adeguate. Al titolare del bar i carabinieri hanno contestato sanzioni amministrative per 3.000 euro.

Articolo precedenteA Mirandola azione congiunta fra Polizia Locale e Carabinieri
Articolo successivoInfortunio sul lavoro in una azienda di Sant’Ilario: operaio ferito