Il Consiglio di Amministrazione di SETA S.p.A. – società che eroga il servizio di trasporto pubblico su gomma nei territori provinciali di Modena, Reggio Emilia e Piacenza – si è riunito questo pomeriggio per procedere alla nomina del nuovo Amministratore Delegato in conseguenza delle dimissioni, con decorrenza in data odierna, presentate per motivi personali dal dott. Francesco Patrizi.

In piena continuità con l’impegno assunto in SETA in questi anni, ed ai sensi dell’art.14.5 dello Statuto, il socio industriale HERM Srl ha designato quale nuovo Amministratore Delegato della società il dott. Riccardo Roat. Il Consiglio di Amministrazione di SETA S.p.A. ha provveduto a nominare per cooptazione come Consigliere il dott. Roat, assegnandogli con decorrenza immediata le deleghe previste per la carica di Amministratore Delegato.

Il Consiglio di Amministrazione di SETA ha unitariamente espresso un sentito ringraziamento al dott. Francesco Patrizi per il lavoro svolto, dando altresì il benvenuto al nuovo Amministratore Delegato ed augurandogli buon lavoro.

Il dott.  Riccardo Roat è laureato in Economia e Commercio ed è abilitato alla professione di Dottore Commercialista. Ha un profilo manageriale e dirigenziale di alto rilievo, una vasta esperienza come consulente nella gestione di progettualità aziendali in settori di business e contesti diversificati, ed ha collaborato con importanti aziende operanti nel Trasporto e nel Trasporto Pubblico Locale. Attualmente ricopre l’incarico di Project Management Officer presso Tper.

Il dott. Roat ha ringraziato per la fiducia accordata, assicurando il massimo impegno nel continuare il percorso gestionale intrapreso da SETA in questi anni.

 

Articolo precedenteSmascherato dalla Polizia locale di Carpi nuovo caso di intestatario fittizio di autoveicolo
Articolo successivoScatolificio La Veggia di Roteglia: il piano di rilancio può proseguire