Si sono conclusi i lavori di asfaltatura del primo tratto di via Fornace, fra la rotonda su via per San Martino e fino all’incrocio con Via Rangoni, intervento interamente finanziato dall’Amministrazione comunale.

A breve inizierà il cantiere del tratto finale, dall’incrocio con via Cicerone fino al confine con Carpi, all’incrocio con via Argine Panzano, dove c’è la trattoria. I lavori su questa importante arteria di collegamento tra Carpi e Rubiera che attraversa tutta Campogalliano, verranno comunicati e segnalati in tempo utile per prevenire i possibili disagi agli automobilisti, informando adeguatamente sulle limitazioni al traffico.

Tranne questo ultimo intervento su via Fornace, tutti i lavori si sono svolti nel mese di agosto; “Va sottolineato – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Filippo Petacchi – come i vari enti preposti, Autobrennero, Provincia e Comune, si siano coordinati per sfruttare il periodo estivo e ridurre al minimo il disagio alla viabilità che questo genere di cantieri normalmente creano”.

Articolo precedenteRegione Emilia-Romagna e Inail insieme per rafforzare la formazione sulla sicurezza sul lavoro
Articolo successivoFesta della Danza, a Reggio Emilia una maratona di performance per celebrare l’avvio della stagione 2023/24