Mercoledì 20 settembre alle ore 18.30, Luca Marchesi presenterà il suo nuovo romanzo “L’assassino immortale” presso la biblioteca comunale di Cavezzo, situata in via Rosati 46.

Durante la presentazione, l’autore dialogherà con la bibliotecaria Irene Polacchini per raccontare il soggetto del romanzo, i personaggi, le fonti d’ispirazione e l’importanza del ruolo ricoperto dall’ambientazione all’interno del libro.

Ambientato in una tranquilla cittadina modenese, il romanzo entra subito nel vivo con il ritrovamento del corpo di una docente di matematica in pensione brutalmente torturata e uccisa nella sua abitazione. Il maresciallo dei carabinieri Salvatore Milano e il pubblico ministero Eleonora De Pascalis guidano le indagini su questo orrendo crimine. Affiancati dalla bellissima cartomante del luogo Paola, i tre investigatori si imbattono in un fitto mistero che si estende nel corso di decenni.

Luca Marchesi dipinge un quadro vivido e inquietante di un paese apparentemente tranquillo che nasconde segreti oscuri. Attraverso una scrittura coinvolgente e una suspense incalzante, il romanzo porta i lettori in un viaggio emozionante verso l’orrore e la lotta per la verità, ma lascia anche spazio a sentimenti come l’amore e l’amicizia.

Laureato in Lettere, ex libraio e giornalista professionista, Luca Marchesi ha diretto periodici e portali Web, lavorando per un’emittente televisiva locale, in cui seguiva la cronaca nera. Oggi si occupa degli uffici stampa di privati, Comuni e altri enti.

Articolo precedenteBologna: controlli gratuiti della vista alla Race for the Cure 2023
Articolo successivoMercoledì torna anche a Carpi il “Giretto d’Italia”