L’attività istituzionale della Polizia di Stato è costantemente attenta nella tutela della pubblica sicurezza, agendo in nome della legge ed esercitando compiti e funzioni al servizio del cittadino, sollecitandone la collaborazione.

La costante vigilanza ed il monitoraggio del traffico veicolare impegnano le pattuglie della Polizia Stradale sia nella verifica del rispetto delle norme comportamentali definite dal Codice della Strada, che al controllo e al possesso dei requisiti psicofisici ed abilitativi richiesti ai conducenti dei veicoli.

In tale ottica, nel pomeriggio di ieri, la Polizia Stradale di Modena, in collaborazione con la società Autostrada del Brennero, ha effettuato un servizio straordinario di controllo nei pressi del Casello autostradale di Campogalliano sull’A/22, al fine di accertare le condizioni psicofisiche dei conducenti ed in particolare l’eventuale uso di sostanze stupefacenti o psicotrope attraverso l’impiego di un laboratorio di analisi mobile.

Grazie alla presenza del laboratorio mobile ed alla collaborazione di un medico e del personale tecnico convenzionato nominato nella circostanza ausiliario di P.G., è stato possibile eseguire sul posto analisi di secondo livello sulla saliva dei conducenti dei veicoli. Nella circostanza, sono stati individuati due autotrasportatori italiani, risultati positivi alla cocaina ed alle sostanze stupefacenti tipo cannabinoidi. I due autisti sono stati quindi denunciati all’Autorità Giudiziaria per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti o psicotrope con il conseguente ritiro, ai fini della sospensione, delle relative patenti di guida.

In seguito ai controlli, sono state inoltre elevate a carico di altri utenti della strada, 15 sanzioni amministrative al Codice della Strada.

I controlli straordinari sulle condizioni psicofisiche dei conducenti verranno ripetuti nelle prossime settimane.

Articolo precedenteAlopecia areata e dermatite atopica, una nuova speranza per i pazienti
Articolo successivoDomani a Modena incontro su inclusione delle persone con Bisogni Educativi Speciali