Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Sassuolo, durante un servizio di controllo in centro urbano finalizzato alla prevenzione e  contrasto alla diffusione delle sostanze stupefacenti, hanno individuato e fermato un giovane a piedi, il cui atteggiamento sospetto ha richiamato l’attenzione degli operanti.

Il giovane è stato trovato in possesso di una dose “hashish”, che è stata sequestrata e il ragazzo segnalato alla Prefettura di Modena quale assuntore.

Il servizio rientra nella pianificazione delle attività, coordinate dal Comando Provinciale Carabinieri di Modena, volte a prevenire e contrastare il fenomeno del consumo di droghe tra i giovanissimi, i cui effetti dannosi per la persona vanno ad aggiungersi ai reati e a tutte le altre forme di illegalità che ruotano attorno al mondo degli stupefacenti.

Articolo precedenteMartin vince la Sprint Race del Gp India, Bagnaia secondo
Articolo successivoMense scolastiche a Sassuolo, Savigni e Lenzotti: “L’appalto alla Dussmann preoccupa i genitori”