Questa storica manifestazione, che annovera oltre 150 espositori e riunisce mercanti, collezionisti e appassionati da tutto il nord Italia con una vasta gamma di articoli d’antiquariato e modernariato, in Ottobre si sposa con la sagra moltiplicando le proposte e le occasioni piacevoli per una visita al paese.

Tutto il centro storico si colorerà di proposte e di articoli d’altri tempi: giocattoli d’epoca, dischi in vinile, cornici, orologi, mobili, pezzi da collezione, tessuti, pizzi, ferri, stampe, libri e tante curiosità e complementi d’arredo.  Non mancheranno selezionati capi d’abbigliamento vintage.

Si consiglia la visita il mattino per apprezzare il mercato nella sua completezza.

Articolo precedenteSciopero Globale per il clima” il 6 ottobre a Modena
Articolo successivoGrandezze & Meraviglie: sabato a Sassuolo il contralto Linwei Guo accompagnata dai Musicali Affetti