Torna a Scandiano “Dall’universo allo scaffale: la parola agli scienziati”, la rassegna dedicata alla cultura scientifica giunta quest’anno alla sua terza edizione.

Si parlerà di transizione ecologica, ambiente, consapevolezza delle piante, sistema solare, obiettivi dell’agenda 2030 e tanto altro insieme ad ospiti d’eccezione.

Il primo incontro è previsto per domani, martedì 14 novembre alle ore 21, nella biblioteca comunale: l’ingegnera meccanica ed ambientalista Annalisa Corrado, autrice di Pensiamo verde e Nessi e connessi parlerà di diseguaglianze, inquinamento e cambiamento climatico, e della soluzione rappresentata dalla conversione ecologica del sistema energetico.

Il secondo incontro, che si terrà martedì 28 novembre alle 21 nella sala civica Bruno Casini, presso il polo Made, vedrà come partecipanti Matteo Miluzio, scienziato e divulgatore scientifico, e Lorenzo Colombo, laureato in astrofisica e comunicatore. Il duo è parte del progetto di divulgazione Chi ha paura del buio?, attivo su Facebook, Youtube, Instagram e Tiktok.  La conferenza-spettacolo di martedì sera porterà alla scoperta dell’universo e delle sue incredibili coincidenze.

Il ciclo di eventi si chiuderà giovedì 14 dicembre alle 21, sempre nella sala civica Bruno Casini, con Stefano Mancuso, botanico e saggista, autore di La pianta del mondo e Plant Revolution.

Giovedì sera nella sala civica Bruno Casini si parlerà dei sorprendenti risultati degli studi comportamento e la biologia delle piante, e su come questo sia destinato a cambiare i rapporti fra uomo e natura.

Tutti gli eventi sono ad ingresso libero e non è necessario prenotare.

 

Articolo precedente“Adesso basta!” A Modena 8 ore di sciopero di Cgil e Uil venerdì 17 e venerdì 24 novembre
Articolo successivoLapam Confartigianato e la normativa “Whistleblowing”: un evento dedicato a Sassuolo martedì 14 novembre