Tre giorni di festa – il 19, 25 e 26 novembre – per la fiera di Santa Caterina, patrona di Scandiano.

Tanti banchi di ambulanti e hobbisti, produttori agricoli, opere dell’ingegno e associazioni del territorio animeranno le vie del centro domenica 19, sabato 25 (il giorno di Santa Caterina) e domenica 26 novembre: a questi si vanno ad aggiungere i tanti eventi della campagna #responsabilitutti contro la violenza sulle donne.

Scatta venerdì 17 novembre l’atteso appuntamento per gli amanti del Luna Park che, come ogni anno, sarà allestito in piazza Prampolini, di fianco al Cinema Teatro Boiardo, fino al 27 novembre. Lunedì 20 l’entrata sarà gratuita dalle 14.00 alle 15.30 per tutti i disabili.

Per mercoledì 22 novembre il cinema teatro Boiardo ha programmato una proiezione straordinaria del film Barbie alle ore 21.

Giovedì 23 novembre l’Università del Tempo Libero propone l’incontro “La forza delle donne”, con la partecipazione di Luca Silingardi. L’evento si terrà nell’oratorio della Chiesa Grande alle ore 15.

Sabato 25 novembre ai banchi del mercato si affiancherà un gazebo informativo in occasione della Giornata internazionale contro la violenza di genere,  con la partecipazione dei servizi socio-sanitari del territorio. Alle 17:30 il cinema teatro Boiardo proietterà il film C’è ancora domani di Paola Cortellesi, a cui seguirà un incontro con un’esperta di linguaggi audiovisivi.

Il circolo Bisamar partecipa all’iniziativa con un apericena gratuito previsto per lunedì 27 novembre, a cui seguirà un incontro con Chiara Di Cristofaro, autrice del libro “Ho detto no. Come uscire dalla violenza di genere” e Roberta Pappalardo, pedagogista.

Anche il circolo culturale Le Ciminiere propone un apericena con Jacopo Della Porta, autore del libro “Saman. Vita e morte di una ragazza italiana”. L’autore dialogherà con Liana Predieri venerdì 1 dicembre dalle 19.30.

Il sindaco di Scandiano, Matteo Nasciuti, ha presentato il cartellone affermando: “Come di consueto, al tradizionale mercato e alle attrazioni abbiamo scelto di affiancare le iniziative legate alla giornata internazionale contro la violenza sulle donne, legando le celebrazioni all’attenzione a un tema che ci sta molto a cuore”.

 

 

 

Articolo precedenteDa martedì lavori di potatura lungo le strade e nelle aree pubbliche comunali sassolesi
Articolo successivoLe ‘Palestre della Memoria’ arrivano nel Distretto di Vignola