Per il 60° anniversario dell’apertura della scuola d’infanzia comunale Robinson, la prima costituita a Reggio Emilia, i bambini e le bambine che la frequentano sono stati ricevuti dal sindaco Luca Vecchi e dall’assessora all’Educazione Raffaella Curioni, in Sala del Tricolore, per un momento di festa insieme.

All’incontro hanno partecipato anche la presidente dell’Istituzione scuole e nidi dell’infanzia, Gigliola Venturini, il direttore della stessa Istituzione, Nando Rinaldi, la presidente della Fondazione Reggio Children Carla Rinaldi, il direttore di Reggio Children Cristian Fabbi e una delegazione di The Lego Foundation ospite della stessa Fondazione.

In rappresentanza della Robinson, è intervenuta la pedagogista Annalisa Rabotti, mentre il sindaco ha donato alla scuola, nelle mani dell’atelierista Loretta Bertani, una Bandiera della Pace.

La cerimonia, che aveva incluso la proiezione di un breve video su Loris Malaguzzi, si è conclusa con il canto dei bambini: la celebre canzone ‘Ci vuole un fiore’ di Sergio Endrigo. Poco prima, in piazza Casotti, i bambini avevano partecipato a un momento narrativo sulla nascita della scuola Robinson.

 

 

Articolo precedenteCommercio Mirandola, l’Assessore Gandolfi replica a Confesercenti e Confcommercio
Articolo successivoLe iniziative fioranesi per “Libere dalla violenza”