Per partecipare ai casting e provare a diventare uno In attesa della 66ma edizione di Zecchino d’Oro 2023 – che andrà in onda su Rai Uno dal 1° al 3 dicembre – sarà Casteguelfo (BO) la prossima tappa del Casting Tour di Zecchino d’Oro in cui tutti i bambini e le bambine che vogliono provare a diventare solisti dell’edizione 2024 dello Zecchino d’Oro potranno esibirsi con una delle più belle canzoni dello Zecchino d’Oro.

L’appuntamento è per venerdì 8 dicembre al Castel Guelfo The Style Outlets a Castel Guelfo (BO), dalle ore 10.00 alle ore 18.00: una giornata dedicata ai più piccoli, in cui tutti i bambini dai 3 ai 10 anni potranno riscoprire l’emozione di cantare dal vivo e divertirsi insieme.

dei solisti di Zecchino d’Oro 2024 è, invece, necessario iscriversi, fino a mercoledì 6 dicembre (compreso), su: https://zecchinodoro.org/stage/castel-guelfo-2024/

Qualora le iscrizioni sul sito risultassero chiuse, è possibile comunque presentarsi liberamente, in particolare nella fascia oraria dalle 17 alle 18, per essere accolti dallo staff appena possibile.

La partecipazione è gratuita.

Il casting tour di Zecchino d’Oro è realizzato in collaborazione con Wobinda Produzioni.

È disponibile anche la playlist ufficiale dei casting, che contiene i classici dello Zecchino e le canzoni delle ultime edizioni che hanno conquistato grandi e piccoli: ogni bambino potrà scegliere la propria canzone preferita, impararne il testo e prepararsi a cantare. Per ascoltare la playlist ufficiale: https://bit.ly/playlist-zecchinodoro-casting

I bambini che supereranno questa prima fase saranno poi riascoltati dalla giuria dell’Antoniano in una seconda fase di selezione, che si terrà nel corso del 2024.

Il casting tour toccherà tutte le regioni per cantare e divertirsi insieme con le canzoni più belle dello Zecchino d’Oro. Per scoprire la vera ricchezza di Zecchino d’Oro: imparare a esprimere sé stessi e accogliere gli altri.

 

 

Articolo precedenteCamilla Ronzullo ospite in Biblioteca Sognalibro per ‘Autori in Prestito’
Articolo successivoDomenica 3 dicembre il meteorologo Luca Lombroso a Concordia