Chiusure programmate sulla Tangenziale di Bologna e sulle Autostrade della regioneSulla Tangenziale di Bologna, per consentire lavori di manutenzione delle barriere di sicurezza, dalle 22:00 di lunedì 18 alle 6:00 di martedì 19 dicembre, sarà chiuso il tratto compreso tra lo svincolo 10 Zona Industriale Roveri e lo svincolo 12 SS65 della Futa, verso San Lazzaro di Savena/A14 Bologna-Taranto. Di conseguenza, gli svincoli 11 San Vitale e 11 bis Castenaso, saranno chiusi in entrata verso San Lazzaro/A14. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria allo svincolo 10 Zona Industriale Roveri, percorrere la viabilità ordinaria: via del Terrapieno, Rotonda Brunetti Rodati, via dell’Industria, via Larga, via Mattei, via Villanova, via Marescotti, via Bentivoglio e rientrare sulla Tangenziale attraverso lo svincolo 12 SS65 della Futa.

Per consentire lavori di manutenzione delle barriere di sicurezza, dalle 22:00 di lunedì 18 alle 6:00 di martedì 19 dicembre, sarà chiuso il tratto compreso tra lo svincolo 7 bis SS64 Ferrarese e lo svincolo 6 Castelmaggiore, verso Casalecchio di Reno/A1 Milano-Napoli. Di conseguenza, sarà chiuso lo svincolo 7 Bologna Centro, in entrata verso Casalecchio/A1 e in uscita per chi proviene da San Lazzaro di Savena/A14 Bologna-Taranto e chiuso anche, per chi proviene da San Lazzaro di Savena, il ramo di svincolo che dalla Tangenziale immette all’entrata della stazione di Bologna Arcoveggio. In alternativa, si consiglia: -per la chiusura del tratto: dopo l’uscita obbligatoria allo svincolo 7bis SS64 Ferrarese, percorrere la viabilità ordinaria: SS64, via Aposazza, via Lipparini, via Stendhal e rientrare sulla Tangenziale allo svincolo 6 Castelmaggiore; -per la chiusura del ramo di immissione all’entrata di Bologna Arcoveggio: seguire il suddetto itinerario ed entrare sulla A13 dallo svincolo posto sulla Tangenziale in direzione San Lazzaro; -per la chiusura dello svincolo 7 in entrata verso Casalecchio/A1: svincolo 6 Castelmaggiore.

******

Sulla A14 Bologna-Taranto, per consentire lavori di manutenzione della segnaletica, sarà chiuso lo svincolo di immissione sulla A13 Bologna-Padova, per chi proviene dalla A1 Milano-Napoli ed è diretto verso Padova, nei seguenti giorni e orari: -dalle 22:00 di lunedì 18 alle 6:00 di martedì 19 dicembre; -dalle 22:00 di mercoledì 20 alle 6:00 di giovedì 21 dicembre. In alternativa, si consigliano i seguenti itinerari: -per chi proviene da Milano ed è diretto verso Padova: uscire sulla A14 alla stazione di Bologna Borgo Panigale, percorrere il Ramo Verde, la Tangenziale verso San Lazzaro di Savena/A14 ed entrare sulla A13 attraverso la stazione di Bologna Arcoveggio; -per chi proviene da Firenze ed è diretto verso Padova: uscire sul Raccordo di Casalecchio alla stazione di Bologna Casalecchio, percorrere la Tangenziale verso San Lazzaro di Savena/A14 ed entrare sulla A13 alla stazione di Bologna Arcoveggio. In ulteriore alternativa, chi proviene da Milano o da Firenze, potrà uscire alla stazione di Bologna Fiera, sulla A14 e rientrare dalla stessa stazione in direzione di Padova.

******

Sulla D23 Diramazione per Ferrara (Raccordo Ferrara-Porto Garibaldi), per consentire attività di ispezione della segnaletica verticale, dalle 00:00 alle 6:00 di martedì 19 dicembre, per chi proviene dalla A13 Bologna-Padova, sarà chiuso lo svincolo di immissione sulla SS64 Porrettana/Via Bologna. In alternativa, si consiglia di anticipare l’uscita allo svincolo di Ferrara Centro.

******

Sulla A1 Milano-Napoli, per consentire lavori di manutenzione delle barriere di sicurezza, nelle due notti di venerdì 15 e sabato 16 dicembre, con orario 22:00-6:00, sarà chiuso il tratto compreso tra l’allacciamento con la A14 Bologna-Taranto e l’allacciamento con il Raccordo di Casalecchio, verso Firenze. In alternativa, chi proviene da Milano ed è diretto verso Firenze potrà uscire, sulla A14, alla stazione di Bologna Borgo Panigale, percorrere il Ramo Verde e la Tangenziale di Bologna verso Casalecchio di Reno/A1 Milano-Napoli, per poi entrare sul Raccordo di Casalecchio attraverso la stazione di Bologna Casalecchio e proseguire in direzione della A1 / Firenze.

Per consentire lavori di manutenzione del ponte sul Torrente Samoggia, situato al km 182+160, sarà chiuso il tratto compreso tra Modena sud e Valsamoggia, nei seguenti giorni e con le seguenti modalità:

DALLE 22:00 DI LUNEDI’ 18 ALLE 6:00 DI MARTEDI’ 19 DICEMBRE

-sarà chiuso il tratto Modena sud-Valsamoggia in entrambe le direzioni, Bologna e Milano.

L’area di parcheggio “Castelfranco ovest”, situata nel suddetto tratto in direzione di Bologna, sarà chiusa dalle 18:00 di lunedì 18 alle 6:00 di martedì 19 dicembre mentre l’area di servizio “Castelfranco est”, verso Milano, non sarà raggiungile dalle 22:00 di lunedì 18 alle 6:00 di martedì 19 dicembre.

DALLE 22:00 DI MARTEDI’ 19 ALLE 6:00 DI MERCOLEDI’ 20 DICEMBRE

-sarà chiuso il tratto compreso tra Valsamoggia e Modena sud, verso Milano.

L’area di parcheggio “Castelfranco est” non sarà raggiungibile.

In alternativa si consigliano i seguenti itinerari:

verso Bologna, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Modena sud, percorrere la viabilità ordinaria: SP623 via Modenese, SP623 via Vignolese, SP Nuova Pedemontana, SP569 Nuova Bazzanese, per rientrare sulla A1 a Valsamoggia;

verso Milano, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Valsamoggia, percorrere la viabilità ordinaria: SP569 Nuova Bazzanese, SP Nuova Pedemontana, SP623 via Vignolese, SP623 via Modenese, per rientrare sulla A1 a Modena sud.

******

Sulla A13 Bologna-Padova, per consentire lavori di pavimentazione, dalle 22:00 di lunedì 18 alle 6:00 di martedì 19 dicembre, sarà chiuso il tratto compreso tra Rovigo sud Villamarzana e Occhiobello, verso Bologna.

In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Rovigo sud Villamarzana, percorrere la viabilità ordinaria: SS434 Transpolesana, SS16 Adriatica, Via Santa Maria Maddalena, Via Eridania, per rientrare sulla A13 alla stazione di Occhiobello.

 

Articolo precedenteLovemark ha festeggiato con un evento a Palazzo Magnani i brillanti risultati del 2023
Articolo successivoAttacco hacker: l’Azienda USL ritiene importante fornire alcune precisazioni