» Emilia

Torna a Parma ArtistInMostra

Dopo il successo della passata edizione, che ha raccolto il consenso e l’entusiasmo di migliaia di visitatori, del mondo della critica e degli appassionati d’arte, oltre che dei partecipanti stessi alla manifestazione, sabato 3 marzo ha inaugurato – in un nuovo padiglione di FiereDiParma – la seconda edizione di ArtistInMostra, il primo appuntamento fieristico italiano nel quale autori e fruitori d’arte potranno incontrarsi e confrontarsi sulle opere in rassegna, senza l’azione di intermediari.

Ad esporre singoli artisti e associazioni, con opere espressione delle più diverse forme d’arte: dalle tradizionali discipline quali la pittura, la scultura, la grafica e la fotografia, ai linguaggi più moderni quali i video, le installazioni, i mixed media.

Ad essi si affiancheranno, nel cuore della manifestazione, gli artisti ‘irregolari’ proposti da sei tra i più rappresentativi atelier italiani – Atelier Fatato Gengiscao di Marzana (VR); Atelier Manolibera di Carpi (MO); La Manica Lunga – officina creativa di Cremona; Atelier di pittura Blu Cammello di Livorno; Centro di Attività Espressive La Tinaia di Firenze e Officina Tom di Roma – oltre ad alcuni artisti indipendenti. Non solo, un’attenzione particolare sarà rivolta anche all’Arte Aborigena Australiana, con una selezione di artisti, che ci avvicinerà, attraverso la tecnica del dot painting, dello sfondo puntinato, al mondo del ‘dreamtime’, dei suoi riti e miti ancestrali.

Forte della sua specificità, ArtistInMostra – che da quest’anno gode dei Patrocini della Regione Emilia-Romagna e della Provincia di Parma – intende essere una manifestazione non solo per gli addetti ai lavori ma anche per il largo pubblico, tesa alla promozione e alla scoperta di nuovi talenti; un’occasione per esplorare le proposte della creatività contemporanea, densa di stimoli, curiosità, emozioni, in cui l’avvicinamento all’arte avviene liberamente, senza alcun condizionamento da parte del mercato, con un approccio diretto e spontaneo. Un evento che potrà tradursi anche in opportunità di acquisto e investimento, con opere di costo accessibile e ampio panorama di proposte, in risposta alle molteplici aspettative.

A supportare l’iniziativa, Artistiweb.it, la fiera on line che – dal primo febbraio 2012 fino alla fine dell’anno – si porrà come luogo di incontro privilegiato tra creatori e amanti dell’arte: una vetrina in cui l’artista esporrà senza filtri e intermediari e dove chi fosse interessato alla sua opera potrà facilmente contattarlo, per approfondire la conoscenza del suo lavoro e trattare un eventuale acquisto con agilità, abbattendo le frequenti inibizioni e complessità di una trattativa mediata.

Confermati i tre Concorsi della prima edizione, i progetti si presentano quest’anno rinnovati, con alcune interessanti novità, volte a promuovere gli artisti nell’articolato sistema dell’arte; tra queste:

– il Premio della Critica raddoppia: domenica 4 marzo alle ore 12, la Commissione – composta da Pasquale Bellini, Giuliano Giuman e Massimiliano Valdinoci, direttori rispettivamente dell’Accademia delle Belle Arti di Bari, Perugia e Verona; Beba Marsano, giornalista free lance e critica d’arte e Pier Paolo Mendogni, critico d’arte della Gazzetta di Parma – assegnerà il riconoscimento di 2500 euro a ciascuno dei due artisti che si siano distinti rispettivamente nella tecnica della Pittura, la più praticata nella manifestazione, e nelle altre tecniche artistiche. Tutte le opere in Concorso saranno pubblicate in anteprima sul web.

– il Premio dei Galleristi triplica e si evolve, coinvolgendo tre galleristi del Nord, Centro e Sud Italia – quali Arianna Sartori, dell’omonima Galleria di Mantova; Laura Adreani, art director della Galleria d’Arte Mentana di Firenze e Angelo Albanese della Galleria Albanese Arte di Matera – nell’individuazione di altrettanti artisti, che saranno da loro inseriti nella programmazione 2012 della galleria, offrendo in tal modo ai selezionati l’opportunità di entrare direttamente nel network dell’arte. La cerimonia di proclamazione avverrà domenica 4 marzo alle ore 12 e vedrà la partecipazione di Philippe Daverio. Anche in questo caso, le opere degli artisti in Concorso saranno pubblicate in anteprima sul web.

– il Premio del Pubblico raddoppia: domenica 11 marzo alle ore 12 – saranno premiati con 2500 euro i due artisti più votati in fiera, che porteranno avanti il doppio progetto ArtistInMostra rivolto ai bambini: l’uno con un intervento artistico all’interno del nuovo Ospedale del Bambino di prossima inaugurazione a Parma, realizzato in collaborazione con il prof. Sergio Bernasconi; l’altro con l’illustrazione di un secondo libro d’arte per bambini e ragazzi della nuova collana ‘ArtistInFabula’, avviata in collaborazione con Campanotto Editore.

Con venerdì 9, sabato 10 e domenica 11 marzo, ArtistInMostra – che affiancherà Mercanteinfiera nella sezione del Modernariato, dedicata all’Arte del Novecento, al Vintage e al Design e sarà visitabile con un unico biglietto valido per entrambe le manifestazioni – chiuderà la sua seconda edizione, rinnovando l’invito a ritagliarsi un momento di relax all’insegna dell’arte e del divertimento nella splendida città di Parma e del suo ricchissimo territorio.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Email
  • Print



Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2012
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 29 query in 0,562 secondi •