» Cronaca - Modena

Fisco: guardia di Finanza di Modena scopre professionista ‘furbetto’

La guardia di finanza di Modena ha scoperto una maxi-evasione fiscale, previdenziale e contributiva, di oltre 9 mln di euro: un libero professionista dell’hinterland modenese è stato denunciato.

Secondo le indagini dei finanzieri, il ragioniere, attraverso artifizi contabili abilmente mascherati, è riuscito, per diversi anni, ad evadere le imposte sui redditi, l’imposta regionale sulle attività produttive e l’imposta sul valore aggiunto, nonchè ad omettere versamenti contributivi e previdenziali.

Il libero professionista, per procurarsi costi fittizi utili all’abbattimento del proprio reddito imponibile, annotava nella contabilità ufficiale una serie di operazioni finanziarie false sia per la natura e per l’entità sia relativamente alla denominazione dei fantomatici erogatori delle prestazioni di servizi contabilizzate, in realtà mai realmente fruite. Il ragioniere è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Modena per presentazione di dichiarazione infedele, che prevede la reclusione fino a tre anni.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Email
  • Print



Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2012
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 26 query in 0,847 secondi •