Home Cronaca Modena: appartato con minorenne, denunciato per atti osceni

Modena: appartato con minorenne, denunciato per atti osceni

Un uomo di 35 enni e una giovane di 15 anni utilizzavano come alcova la macchina che veniva parcheggiata in una strada chiusa di Cognento. La presenza della vettura e gli imbarazzanti movimenti che si notavano all’interno hanno indispettito alcuni residenti della frazione.

La segnalazione di quanto avveniva da qualche tempo è arrivata nei giorni scorsi al nucleo Vigili di prossimità della Polizia Municipale, così è iniziato un discreto controllo della zona.

Giovedì sera, verso le 19, la macchina si è fermata nel solito luogo, ma pochi minuti dopo che il motore era stato spento sono intervenuti gli operatori. Per il 35enne modenese è scattata una denuncia per atti osceni in luogo pubblico, reato per cui è già conosciuto dalle forze dell’ordine.

Gli accertamenti eseguiti hanno confermato che la minorenne era consenziente per cui l’uomo non sarà perseguito per violenza sessuale su minore. Rischia comunque una pena sino a tre anni di reclusione.