Home Attualita' Bologna: torna ‘Sana’ con novità per vita al naturale

Bologna: torna ‘Sana’ con novità per vita al naturale

Beauty farm, alimentazione ecologica, il gusto del caffe’ ma anche l’attenzione ai paesi piu’ poveri, attraverso il commercio equo e solidale e all’impatto ambientale con prodotti come le piastrelle anti-smog e il parquet di papiro ecologico. Sono alcune delle novita’ e dei prodotti in mostra a ‘Sana’, la manifestazione ‘clou’ nel settore del biologico, delle produzioni ecocompatibili e dei consumi sostenibili.

L’appuntamento con la 17 ma edizione del ‘Salone Internazionale del naturale’ , e’ in calendario dall’8 all’11 settembre a Bologna. Nelle quattro giornate della manifestazione sono previste anteprime, scambi commerciali, incontri di aggiornamento professionale, mostre, dibattiti ma anche alcune novita’. Fra queste, ‘In giro …per beauty farm; Ecologia e’ design: Alimentazione con…alimentazione senza; non solo caffe’ e una rassegna dedicata a Prodotti, valori e gusti del commercio equo e solidale.


A ‘Ecologia e’ design’, e’ prevista una rassegna di prodotti ideati e realizzati nel rispetto dell’ambiente e delle risorse naturali, tra elettrodomestici, arredi, apparecchi illuminotecnici, pavimentazioni. ”Non solo articoli in materiali riciclati e riciclabili, ma sicuri e multifunzionali, iper-efficienti ed eco-intelligenti, non tossici e longevi, trasformabili e riutilizzabili”, spiegano gli organizzatori. Spazio dunque a prodotti quali piastrelle antismog o in gomma riciclata, parquet in papiro e lampade di stoffa, tappeti in pura fibra di cocco e pavimenti in ”finto legno”, perche’ di gres porcellanato si tratta. Fino ai lampioni da esterno che non sfruttano l’energia elettrica ma quella solare.



Chi cerca un’abitazione non solo arredata, ma anche costruita in modo ecologico e che rispetti le risorse ambientali, trovera’ tante idee a ‘Casa Sana’, l’area espositivo-dimostrativa dedicata ai materiali e agli impianti per il benessere nelle abitazioni, realizzata in collaborazione con EdicomEdizioni.



‘Casa sana’ ospitera’ spazi espositivi, mostre di prodotti e di progetti, laboratori e conferenze su temi concreti quali gli impianti di riscaldamento e raffrescamento a basso consumo energetico; di quelli solari e fotovoltaici, fino a quelli per la captazione e l’utilizzo della luce naturale.



Il programma giornaliero prevede laboratori sui temi dell’acqua -impianti per il recupero e il riutilizzo dell’acqua piovana-, della luce solare -sistemi di captazione e trasporto della luce naturale, impianti solari-, del recupero delel antiche tecniche edilizie -ad esempio il cotto fatto a mano- e delle pitture con applicazioni, trattamento e manutenzione di pitture e vernici naturali. Tecnici esperti del settore saranno a disposizione dei visitatori per rispondere ai dubbi, alle curiosita’, alle richieste.



Non manca, infine, una sezione dedicata alla moda naturale, a capi d’abbigliamento, materie prime e tessuti naturali che saranno ospiti dell”Atelier di Sana: moda al naturale”, l’area espositiva/laboratorio, allestita all’interno del padiglione ‘Sanashopping’, con dimostrazioni dal vivo dei metodi di lavorazione artigianali.



Molto ampia, anche quest’anno, la sezione riservata a chi vuole scoprire come costruire, arredare e decorare la propria casa in modo sano ed ecologico. I padiglioni del settore ‘Ambiente’, riservato ai prodotti e alle tecnologie eco-compatibili, dalle energie rinnovabili fino all’arredamento e all’abbigliamento, ospitera’ due appuntamenti dedicati a ‘Ecologia e’ Design’ e ‘Casa Sana’.