Home Attualita' Bologna: una donna al comando Corpo polizia provinciale

Bologna: una donna al comando Corpo polizia provinciale

Dal 1 ottobre Maria Rosaria Sannino sara’ il nuovo dirigente Comandante del Corpo di Polizia provinciale di Bologna. E’ la prima donna che andra’ a ricoprire questo incarico all’interno del Corpo costituito da 40 persone di cui 6 agenti donna.

La nomina verra’ firmata dal presidente Beatrice Draghetti con il conferimento al nuovo dirigente di un incarico fino al termine del mandato amministrativo.

z

La carriera di Sannino si e’ sviluppata all’interno della Polizia Municipale, dove ha svolto per nove anni le mansioni di vigile urbano, per tre anni quella di ispettore e per altri tre e’ stata Commissario al comando d Modena. Dal 1996 ha lavorato nel Comune di Casalecchio di Reno, nell’ambito dell’area Qualita’ e Tutela del territorio, con qualifica di responsabile amministrativo-funzionario Apo.



”Sono particolarmente orgoglioso – ha dichiarato l’assessore provinciale all’Ambiente Emanuele Burgin – per il fatto che, per la prima volta nella storia dell’ente, abbiamo scelto una donna per il ruolo di Comandante della nostra Polizia. Una donna capace e competente, che, senza retorica, siamo sicuri ci aiutera’ a costruire quel volto nuovo che vogliamo dare alla nostra Polizia Provinciale”.