Home Cronaca Reggio E.: sette persone in manette per una rissa

Reggio E.: sette persone in manette per una rissa

La polizia di Reggio Emilia ha arrestato sette delle dodici persone che, sabato notte, hanno preso parte ad una rissa scoppiata in via Paradisi, nella zona della stazione ferroviaria.

Il violento scontro è scoppiato per futili motivi tra nordafricani che si sono affrontati anche con bottiglie. In seguito alla zuffa tre dei sette arrestati sono finiti all’ospedale, dove sono state loro diagnosticate prognosi tra i 5 e i 12 giorni. I sette tunisini sono accusati di rissa aggravata e lesioni. Quattro di loro sono clandestini.