Home Cronaca Sparatoria Marmirolo: si è costituito uno dei ricercati

Sparatoria Marmirolo: si è costituito uno dei ricercati

Carmine Minarchi (44 anni), uno dei due calabresi ricercati dalla Polizia con l’accusa di tentato omicidio per la sparatoria di martedì sera a Marmirolo in cui sono rimasti feriti due cittadini egiziani si è costituito.

L’uomo originario di Isola Capo Rizzuto (Crotone) e residente a Reggio Emilia, si è presentato spontaneamente nel pomeriggio alla Casa circondariale di via Settembrini. Gli agenti della Squadra Mobile gli hanno notificato un provvedimento di fermo.

Continuano invece in tutta Italia le ricerche del fratello di Carmine Minarchi, Giovanni. Sarebbe stato lui, martedì sera, a premere il grilletto della pistola calibro 9 con cui è stato ferito all’addome e a un braccio Mohamed Karam. I due sono accusati, oltre che di tentato omicidio, anche di lesioni e di porto abusivo di armi.