Home Economia Reggio E.: in documento misure scaccia crisi Parmiggiano

Reggio E.: in documento misure scaccia crisi Parmiggiano

Adottare misure urgenti per favorire il credito alle imprese agricole zootecniche che producono latte per il Parmigiano-Reggiano; assicurare, attraverso adeguate risorse comunitarie, il sostegno alla stagionatura per affermare sul mercato i plus di qualita’ del Parmigiano Reggiano; sostenere le iniziative per l’esportazione e ottenere un codice identificativo specifico che consenta di evitare confusioni.

Queste sono soltanto alcune delle misure indicate in un documento realizzato Consorzio del Parmigiano-Reggiano e presentato all’assessore all’Agricoltura, dell’Emilia Romagna Tiberio Rabboni per superare il momento di crisi.



Un testo che prevede anche il fatto di mantenere il regime delle quote latte in ambito comunitario; approvare l’adattamento per la carica batterica del latte (Regolamento sanitario CEE); individuare, all’interno dei Piani di sviluppo rurale, quali percorsi attivare per agevolare ed abbreviare lo sviluppo della filiera produttiva; completare rapidamente l’iter di approvazione comunitaria delle modifiche al Disciplinare di produzione; applicare in modo omogeneo nelle regioni del bacino del Po la direttiva europea sui nitrati.