Home Bologna A Molinella l’Infermiere è di famiglia

A Molinella l’Infermiere è di famiglia

Più vicini ai cittadini, per garantire una maggiore assistenza: questo l’obiettivo dell’infermiere di famiglia che a partire da lunedì 3 dicembre sarà attivo a Molinella nell’ambito di un progetto più ampio di riorganizzazione dei Nuclei di Cure Primarie.

L’integrazione professionale fra Medico di Medicina Generale e servizio infermieristico era già presente da tempo con buoni risultati. Nasce ora una rete ancora più funzionale a soddisfare i bisogni sanitari dei cittadini residenti. Come storicamente avviene per la figura del medico di famiglia, anche l’infermiere sarà a disposizione della famiglia per prestazioni infermieristiche ambulatoriali e/o domiciliari, creando così un’ interfaccia efficace fra la famiglia, il suo medico di fiducia e le altre figure professionali che afferiscono al Nucleo di Cure Primarie (ostetriche, assistenti sanitarie, fisioterapisti, assistenti sociali etc.).

Il modello organizzativo è essenzialmente basato sulla presa in carico sia in ambito ambulatoriale sia domiciliare, del paziente e della sua famiglia. Nello specifico, il ruolo di questa nuova figura, è quello di garantire risposte al cittadino attraverso la rilevazione del bisogno di salute, la realizzazione di interventi informativi ed educativi, l’orientamento al corretto ed appropriato utilizzo dei servizi sanitari.

A Molinella le prestazioni di assistenza infermieristica domiciliare sono circa 7000 all’anno. Gli infermieri saranno disponibili presso il Polo Sanitario di Molinella, dal lunedì al venerdì dalle 7 alle 19 e il sabato dalle 7 alle 13 e risponderanno al numero 051/6909422.