Home Ambiente Anche Formigine, venerdì, aderisce a ‘M’illumino di meno’

Anche Formigine, venerdì, aderisce a ‘M’illumino di meno’

Anche il Comune di Formigine ha deciso di aderire alla giornata nazionale del risparmio energetico “M’illumino di meno” lanciata dalla trasmissione radiofonica di Radio Due “Caterpillar”, prevista per venerdì prossimo 15 febbraio, anniversario dell’entrata in vigore del Protocollo di Kyoto che, come tutti sanno, fissa importanti impegni di riduzione delle emissioni di CO2 in atmosfera da parte dei Paesi firmatari, tra i quali l’Italia.

A partire dalle ore 18 verrà spenta l’illuminazione esterna delle mura del Castello e verranno spente tutte le luci della sede municipale di Via Unità d’Italia.
Inoltre, nella giornata di sabato 16 febbraio al Centro di Educazione Ambientale “Il Picchio” nella Barchessa di Villa Gandini, è previsto, a partire dalle ore 16, un laboratorio didattico per bambini dai 9 ai 12 anni sul tema dell’energia.
Contemporaneamente verrà proiettato per tutti il film “Una Scomoda Verità” di Al Gore ex vicepresidente degli Stati Uniti, premio Nobel 2007 per la Pace, film che ha vinto il premio Oscar nel 2007 nella sezione documentari, che affronta il delicato tema dei cambiamenti climatici.

Oltre a queste iniziative, il Sindaco Franco Richeldi e l’Assessore alle Politiche Ambientali Paolo Fontana, in una lettera inviata a tutti i dipendenti comunali, hanno chiesto un gesto di attenzione al tema del risparmio energetico attraverso lo spegnimento dei computer nella pausa pranzo di giovedì 14, una buona abitudine che gli amministratori auspicano venga assunta come comportamento abituale tutti i giorni.
L’Amministrazione Comunale invita tutti i cittadini formiginesi ad aderire all’iniziativa “M’illumino di meno” con una azione di risparmio energetico che sottolinei l’attenzione e la sensibilità dei formiginesi verso un problema cruciale per il futuro dell’intera umanità.