Home Cronaca Elicottero caduto: Bazzo presto capo equipaggio

Elicottero caduto: Bazzo presto capo equipaggio

Stava per sostenere il corso per passare da secondo pilota a capo equipaggio il capitano Stefano Bazzo, del Sar di Rimini, morto nell’incidente aereo in Francia. Lo hanno detto i suoi colleghi, che lo hanno ricordato nell’aeroporto militare ‘Vassura’.

Bazzo, 32 anni, era stato in missione anche in Iraq. Con lui, nello schianto dell’elicottero HH-3F, sono morti sette militari del Sar di Brindisi. Per la moglie dell’ufficiale, Chiara, ”Stefano voleva andarsene dall’Aeronautica perchè volava sempre più di rado”.