Home Lavoro Sindaco e Giunta sassolese incontrano il Comitato Aziendale Europeo Marazzi Group

Sindaco e Giunta sassolese incontrano il Comitato Aziendale Europeo Marazzi Group

Una diminuzione del 30% degli infortuni e del 46% delle giornate lavorative perse per infortunio (che indica una minore gravità degli incidenti stessi) rispetto all’anno precedente sono i positivi risultati raggiunti da Marazzi Group grazie ad una costante attenzione e impegno del Gruppo e dei lavoratori sul tema della sicurezza nei luoghi di lavoro.

Con l’obiettivo di lavorare sulla psicologia della sicurezza quale leva per diminuire il fenomeno degli infortuni negli ambienti di lavoro e migliorare l’utilizzo delle macchine, degli impianti e dei dispositivi di protezione individuale, i corsi di formazione sul tema della sicurezza nei luoghi di lavoro programmati da Marazzi Group negli stabilimenti italiani hanno coinvolto quest’anno oltre 250 lavoratori a più livelli per un monte ore complessivo di oltre 2.200 ore.

Le iniziative formative nell’ambito della sicurezza si inseriscono nell’esteso piano di formazione e sviluppo che il Gruppo Marazzi ha avviato dallo scorso hanno e che, ad oggi, ha coinvolto oltre 1.100 lavoratori.

Il tema della sicurezza è stato al centro dell’incontro annuale del Comitato Aziendale Europeo (CAE) Marazzi Group che si è tenuto l’8 il 9 e il 10 novembre nella sede di Modena del Gruppo. Un’occasione di dialogo e di confronto tra le organizzazioni sindacali aziendali di Italia e Spagna e la direzione Marazzi Group sul tema della prevenzione degli infortuni dei lavoratori negli ambienti di lavoro.

La delegazione Marazzi Group ieri pomeriggio ha incontrato il Sindaco Luca Caselli, l’intera Giunta comunale e il Presidente del Consiglio, presso la sala consiliare. Con l’Amministrazione comunale, i lavoratori Marazzi hanno parlato anche di sicurezza in ambito pubblico, in termini di viabilità e circolazione stradale, al fine di prevenire quegli infortuni che possono verificarsi ‘in itinere’ (da e per i luoghi di lavoro) e contribuire alla tutela della sicurezza dei lavoratori sotto tutti gli aspetti.